Stampa 3D di "Cyber Tiger"

- by 3dprinting_from_scratch

Walt Disney è, senza ombra di dubbio, la casa di produzione cinematografica più riconoscibile e sorprendente che ci sia nell'industria dell'intrattenimento. E' un nome così illustre che quasi ogni film che abbia come logo la silouette del castello è un successo sicuro al botteghino. La lista di film prodotti dall'azienda si dilata in anni e anni di narrativa cinematografica senza rivali e meraviglie visive sul grande schermo.
E' la azienda che, nel settore dell'intrattenimento, ha portato alla luce personaggi immortali con cui gli spettatori spesso riescono ad identificarsi, ad un punto o l'altro della loro vita.
Disney ha anche creato le sue creature senza tempo che hanno reso la sospensione dell'incredulità un esercizio molto avvincente.

3dprinted_cyber_tiger

Il libro della Disney è popolato di personaggi straordinari ed eclettici come Sinbad, Peter Pan, Ariel, Topolino, Sebastian, Anna, Olaf e innumerevoli altri che hanno ispirato le persone in molti modi. L'azienda, però, non si occupa soltanto di animazione. Si immerge anche nella natura meccanica e scientifica delle cose. Disney Research, che al giorno d'oggi sguazza nella meccanica, ha prodotto un video con "Design di calcolo dei personaggi meccanici Disney". Molte di queste creature meccaniche si muovono con una somiglianza stupefacente alla loro controparte "reale".

file_cyber_tiger

Uno di questi personaggi del video è la "Cyber Tiger", che può essere stampata in 3D. Questo particolare modello meccanico è l'ispirazione dietro alla creatura meccanica stampata in 3D di Greg Zumwalt, la Tigre dai Denti a Sciabola. L'antico felino stampato in 3D da Zumwalt è davvero impressionante: è stato creato senza avere accesso ai veri disegni e al software usati dalla Disney.
L'incapacità di accedere ai disegni e al software, però, potrebbe essere stata una fortuna: l'ingenuità e le capacità del creatore hanno permesso ad altri, anche meno esperti, di riprodurre la Tigre dei Denti a Sciabola.
Inoltre, il design della Tigre può essere stampato da varie stampanti 3D, visto che il modello, relativamente grande, può anche essere realizzato in parti più piccole e assemblato.
 

I problemi che Zumwalt ha incontrato nella creazione e progettazione della Tigre vennero faticosamente risolti grazie alla sua vasta esperienza nell'avionica, nel design e nella programmazione. Zumwalt ha perfino programmato il suo software per creare i giusti binari per gli ingranaggi, le giunture, l'asse e i supporti dell'oggetto. La Markerbot Replicator 2 era la prima scelta quando si pensò a quale stampante utilizzare per creare il gattone. Siccome Zumwalt è anche esperto nell'utilizzo di alcuni degli ultimi modelli di stampanti 3D, alcune versioni successive della Tigre vennero fabbricate usando una Ultimaker 2 Extended.
Il design è stato fatto usando parzialmente Sketchup, mentre il PLA era il filamento scelto per per le layer addizionali. C'è anche un discreto numero di materiali necessari per far sì che il modello stampato in 3D si muova come dovrebbe. Ha anche insegnato ad altri designers ad usare la vaselina per lubrificare le giunture, specialmente quelle necessarie affinché la Tigre si muova.
 


Zumwalt spiega che finora questa è certamente la creatura meccanica più complessa che lui abbia mai creato e stampato. Giudicando dalla complessità del dispositivo meccanico originariamento stampato in 3D, la Perserverance, la Tigre può davvero imporsi come una sfida per i praticanti della stampa 3D. La necessità di essere estremamente precisi nella produzione e l'assemblaggio dei componenti potrebbe essere la ragione per la quale il creatore vuole interagire con tutti gli interessati a riprodurlo.
Zumwalt, infatti, ha reso disponibili i file STL su Tingeverse, insieme a tutte le corrispettive istruzioni.